Ricette

Tortelli al salmone, crema di topinambur e dragoncello

Categoria Primi
4,7/5
Brano consigliato: Don't Stop Me Now - Queen Tortelli al salmone, crema di topinambur e dragoncello
Ingredienti

Per le pasta

  • 200g farina 00
  • 2 uova

Per la farcia

  • 120g di salmone affumicato
  • 200g di ricotta
  • qb erba cipollina
  • qb sale e pepe

Per la crema di topinambur

  • 1 scalogno
  • 5-6 topinambur
  • qb olio di oliva
  • qb sale e pepe
  • qb panna fresca (facoltativo)

Per la salsa al dragoncello

  • 20g di dragoncello 
  • qb brodo o acqua bollente
  • qb sale e pepe
  • qb olio di oliva
Linee guida
1

Per prima cosa impastare la pasta fresca mettendo tutti gli ingredienti in una planetaria, oppure impastare a mano creando la consueta fontana di farine. Lasciare riposare in frigo avvolto da pellicola.

2

Per la crema di topinambur: in una pentola scaldate dell'olio e soffriggete lo scalogno. Nel frattempo lavate e sbucciate i topinambur, poi tagliateli a pezzettoni e metteteli qualche minuto in padella. In seguito coprite con brodo vegetale o acqua bollente. Continuate la cottura per 20-30 minuti finché il topinambur non sarà spappolato. Frullate con un frullatore a immersione e a vostro piacimento inserite un goccio di panna.

3

Per la salsa al dragoncello: sfogliate il dragoncello. In un mixer inserite le foglie, olio, sale e pepe e quanto basta di acqua. Frullate e passate in un settaccio a maglia fine. 

4

Preparatevi la farcia, sminuzzando il salmone affumicato e l'erba cipollina. Amalgamate tutto assieme con la ricotta sale e pepe.
Stendete la pasta, con un aiuto di un coppa pasta createvi i dischi, inserite la farcia, chiudete a mezzaluna e poi chidete le estremità.

5

Nel frattempo preparatevi l'acqua per cuocere i tortelli, ci impiegheranno un paio di minuti di cottura. Saltateli leggermente in padella con olio o burro.
Ora non vi resta che impiattare a vostro piacimento e servire! 

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.