Ricette

Tagliatelle al brodo di Parmigiano, rucola e chorizo

4/5
Brano consigliato: Anarchy In The UK - Sex Pistols Tagliatelle al brodo di Parmigiano, rucola e chorizo
Ingredienti

Per il brodo

  • qualche crosta di Parmigiano
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 3-4 coste di sedano
  • 1 lemongrass
  • qb sale grosso
  • una manciata di pepe nero in grani

Per la pasta

  • 200g di farina tipo 00 
  • 2 uova

Per il condimento

  • 100g di panna fresca
  • 150g di Parmigiano Reggiano grattuggiato
  • 2 chorizo
  • qb rucola fresca
  • qb sale e pepe
  • qb burro
Linee guida
1

Per il brodo. Lavate e mondate le verdure. Tagliatele in mirepoix e mettetele in una pentola. Coprite il tutto con acqua fredda e portate a bollore, quindi fate sobbollire per circa 30 minuti. Far raffreddare e togliere gli ingredienti e filtrare con un colino e ovatta.

2

Per la pasta. Fare una fontana con la farina, al centro rompere le uova e sbatterle con una forchetta, incorporando piano piano la farina finché l’impasto non avrà la consistenza per essere lavorato a mano. Una volta impastato, quando è liscio e omogeneo, avvolgilo in una pellicola e fare riposare per circa il tempo della lavorazione. Stendere la pasta sottile circa 2mm, tagliare dei rettangoli di 20cm. Arrotolati su se stessi e tagliate il rotolo ogni 7mm a formare le vostre tagliatelle.

3

Per la fonduta bordosa di Parmigiano. In un pentolino scaldate la panna, quindi versatevi il Parmigiano grattuggiato e uno-due mestoli di brodo. Portate la cottura fino ad ottenere una fonduta liscia e brodosa. Aggiustate di sale e pepe.

4

Preparate il chorizo, tagliandolo a cubetti e saltandolo in una padella antiaderente. Nel frattempo portate a ebollizione una pentola di acqua per la pasta, calate le tagliatelle un minuto e poi continuate la cottura in una padella con il brodo.
Se necessario mantecate con uno o due cubetti di burro (a discrezione).

5

In una fondina impiattate con una mestolata di fonduta brodosa, il nido di tagliatelle, le guarnizioni di rucula e chorizo. Ovviamente un'abbondante pepata. Godetevi quindi le vostre tagliatelle punk rock!
 

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.